– Si inaugura questo pomeriggio, alla Stazione Leopolda, il Pizza Pisa Festival, la due giorni promossa da Confcommercio Provincia di Pisa e Cna. Tantissime le iniziative , all’interno della kermesse dedicata al celebre piatto famoso in tutto il mondo, tra contest, assaggi di pizze originali, showcooking e approfondimenti vari, grazie alla presenza di maestri piazzaioli e famosi gourmet. Ingresso gratuito con la possibilità di pizza e altri prodotti in degustazioni. Il Pisa Pizza Festival si aprirà con il contest Trofeo San Ranieri, la gara che eleggerà il pizzaiolo più talentuoso. A decidere il vincitore una giuria presieduta da Luigi Ricchezza, 4 chef inseriti nella prestigiosa guida Gambero Rosso, food blogger e giornalisti di settore. L’inaugurazione alla presenza delle autorità è in programma alle ore 17, mentre già nel primo pomeriggio protagonisti saranno i bambini con il laboratorio di Stefano Bernardeschi, dove i più piccoli impareranno a impastare e creare simpatiche forme con il pane. Dalle 18 “Cecina e Pizza pisana” saranno le protagoniste dello show cooking a 4 mani. Imperdibile il master Class “La Pizza fatta in Casa” a partire dalle ore 20. L’evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Pisa, la compartecipazione della Camera di Commercio di Pisa / Terre di Pisa, i partner Banca di Pisa e Fornacette, Formaggi della Famiglia Busti, Agenzia Unipol Sai assicurazioni, Grandi Molini Italiani.

Tante anche le iniziative previste per mercoledì 5, con il convegno sulle farine, le lezioni sul lievito madre, gli show cooking “Pizza Napoletana e fritta” e “Pizza al Tegamino”.

Le pizzerie partecipanti: Pomodoro e Mozzarella – F.lli D’Auria, Pizzeria Da Toni, Pizzeria Da Martino, Pizzeria Stinchi, Pizzeria A Modo mio, Pizzeria l’Officina della Pizza, Pizzeria Farina del Mio Sacco. www.pizzapisafestival.it

Condividi la notizia:
error