L’idea della titolare Grazia Cappelli – il ricavato sarà donato per la lotta ai femminicidi

Cenare in uno scenario da favola, ma senza perdere di vista la realtà grazie a una straordinaria iniziativa di solidarietà. Si chiama “Un principe per tutte” l’originale progetto ideato da Grazia Cappelli, titolare del ristorante Baccarossa di Vicopisano, presentato insieme al direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli, Alessio Giovarruscio e Luca Favilli, responsabile sindacale e responsabile territoriale di Confcommercio Provincia di Pisa.
Una novità che permette ai clienti di prenotare il proprio tavolo per due nella nostra Carrozza di Cenerentola” racconta la titolare di Baccarossa, Grazia Cappelli “L’idea è nata questo inverno per San Valentino, quando i clienti, vedendo la carrozza nel giardino, ci hanno chiesto la possibilità di mangiare lì dentro e abbiamo deciso di trasformare questa suggestione in realtà. Il titolo “Un principe per tutte” nasce proprio perché non tutte hanno la possibilità di avere un principe accanto, e abbiamo deciso di donare il contributo di 15 euro richiesto per la cena in carrozza a favore di un’associazione del territorio impegnata nella lotta contro i femminicidi”.
Nella carrozza si potrà cenare a lume di candela in un’atmosfera da fiaba: “Garantiamo un servizio riservato e altamente personalizzato con possibilità di scegliere menu alla carta o piatti preparati appositamente per l’occasione, un campanello con cui chiamare il cameriere e una playlist per ascoltare la propria musica preferita. Un’idea che vorremmo ampliare allestendo nuove postazioni nel nostro giardino, per assicurare ai clienti esperienze uniche ed esclusive”.
I nostri complimenti più sinceri al ristorante Baccarossa per aver saputo intercettare e mettere in pratica un suggerimento dei clienti in modo davvero innovativo” afferma il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. “ L’arte dell’accoglienza non si impara per caso, ma è frutto di prepazione, formazione e anche coraggio e creatività, doti fondamentali per chi fa impresa. Un’iniziativa che valorizza e promuove in modo eccellente il ristorante e che allo stesso tempo costituisce un elemento di attrazione caratteristico e originale per l’intero territorio”.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama