Al via la prima edizione di “Rosso Montopoli – La bistecca sotto la torre”

Al via la prima edizione di “Rosso Montopoli – La bistecca sotto la torre”

Il nuovo evento all’insegna del gusto e della tradizione si terrà venerdì 31 luglio e 7 agosto in piazza San Matteo

Un nuovo appuntamento nel cuore dell’estate per valorizzare il borgo di Montopoli Valdarno e le sue eccellenze enogastronomiche. È pronta a partire la prima edizione di “Rosso Montopoli – La bistecca sotto la torre”, l’evento organizzato dal Comune di Montopoli e dal Centro Commerciale Naturale di Montopoli, in collaborazione con Confcommercio Provincia di Pisa e la Pro Loco di Montopoli, con il contributo di Nomasei Paris x Montopoli.

L’iniziativa si terrà venerdì 31 luglio e venerdì 7 agosto in piazza San Matteo, per l’occasione chiusa al traffico e addobbata con un arredamento scenografico e suggestivo. Ai piedi della Torre di San Matteo, costruita nel 1431 e testimonianza dell’antica Rocca che difendeva l’abitato (distrutta nel 1944), a partire dalle 19 sarà possibile assistere a uno show cooking e cenare all’aperto gustando le eccellenze del territorio, nel rispetto delle normative anti-Covid.

Sarà proprio il colore “Rosso Montopoli” il filo conduttore di questa prima iniziativa fortemente voluta dai commercianti del Centro Commerciale Naturale, costituitosi lo scorso 7 luglio con l’obiettivo di valorizzare il borgo e le sue botteghe storiche. “Rosso Montopoli” è infatti una vera e propria tonalità di colore creata dall’azienda di moda francese Nomasei, main sponsor dell’evento, in omaggio ai tipici colori che richiamano alla lavorazione della terracotta, caratteristica attività artigianale montopolese, e alla bistecca della storica Macelleria Norcineria Marianelli.

Un abbinamento che vuole mettere in mostra e promuovere le tipicità locali ed esaltare in una chiave di promozione turistica le bellezze e le bontà offerte da botteghe e attività di Montopoli. Ci sarà anche l’intrattenimeno musicale: venerdì 31 luglio con Daniel Buralli e Inspector Grant il 7 agosto.

Per il sindaco Giovanni Capecchi è fondamentale, soprattutto in questo momento, “promuovere il nostro territorio con iniziative di questo genere. “Rosso Montopoli” è il colore tipico del nostro territorio e lo ritroviamo ovunque: dal nostro patrimonio artistico e culturale a quello paesaggistico, ma non solo. Anche l’imprenditoria e l’artigianato di Montopoli, in particolare quello della storica terracotta, richiama questo colore, valorizzato e reso famoso in tutto il mondo da due stiliste francesi che, nel cuore di Parigi, hanno aperto un negozio che porta il nome di Montopoli. L’iniziativa “Rosso Montopoli” è un segnale di speranza per il futuro e, sono sicuro, l’inizio di un percorso sinergico tra le istituzioni e le imprese del territorio”

“Nell’ottica di un ripensamento della promozione del territorio dopo l’emergenza sanitaria, volendo puntare molto anche sul turismo locale, l’amministrazione comunale ha deciso di offrire questa piattaforma ed investire sul lavoro e sull’entusiasmo degli imprenditori e dei commercianti del centro storico, che durante il periodo di lockdown hanno prestato alla comunità un servizio fondamentale con la consegna a domicilio” – le parole dell’assessore alle attività produttive Valerio Martinelli. Si tratta di un investimento da parte dell’amministrazione che, dopo i sacrifici fatti dai nostri commercianti, ha deciso di coinvolgerli e di puntare sull’importanza delle loro attività per la nostra collettività. Anche grazie a loro, Montopoli può contare su una produzione eno-gastronomica e artigianale di qualità assoluta. Per questo, il nostro territorio ha una vocazione alla bellezza sia essa artistica, culturale, paesaggistica o enogastronomica. La doppia serata di “Rosso Montopoli” è un’opportunità per immergersi in questa bellezza e nella qualità della vita che Montopoli sa offrire”.

“Non dimentichiamoci delle botteghe storiche, che hanno svolto un grande servizio alla comunità nel corso del lockdown” – ha ricordato Luca Marianelli, presidente del CCN e del direttivo di Confcommercio Montopoli – “questa iniziativa sarà una bellissima promozione del nostro paese e dei negozi che ci sono e una boccata d’ossigeno per queste attività”.

“Il nostro supporto come associazione di categoria era doveroso. Quando ci siamo incontrati per la prima volta, realizzare questo evento sembrava impossibile sia per il Covid, sia per i tempi tecnici, e invece grazie alla collaborazione di tutti siamo riusciti a mettere in piedi questa iniziativa che abbiamo la certezza riscuoterà il meritato successo” – ha concluso Valentina Savi, responsabile territoriale di Confcommercio Provincia di Pisa.

Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione ai numeri 0571/466978 o 3336860459.

Condividi la notizia: