Ambulanti Pisa – Sforbiciata Cosap e barriere anti-camper per un Natale meno sofferto

Sarà ridotta del 10% la Cosap per gli ambulanti di Pisa. A darne l’annuncio il presidente della Fiva ConfcommercioPisa Franco Palermo: “Ringraziamo il sindaco e soprattutto l’assessore al commercio Paolo Pesciatini per aver adottato questo provvedimento che porta ristoro alla nostra categoria. Stiamo vivendo un periodo di fortissime difficoltà e ogni anno diversi operatori gettano la spugna e abbandonano una professione che progressivamente negli anni è decaduta. Ad aggravare la situazione quest’anno ci ha pensato il meteo e il brutto tempo. In ogni caso, apprezziamo molto la decisione dell’amministrazione comunale che lancia un segnale di riduzione della tassazione in controtendenza rispetto al momento attuale”.

Un’altra buona notizia per il presidente provinciale della Fiva è anche la recente installazione delle barriere anti-camper al mercato di via Paparelli “Le abbiamo chieste con insistenza perché l’accesso libero consentiva a roulotte, camper dei nomadi e talvolta a camperisti maleducati di lasciare il plateatico del mercato invaso da rifiuti in condizioni pessime. Queste barriere impediranno loro l’accesso salvaguardando pulizia e decoro del mercato stesso. Il nostro ringraziamento va all’assessore alla sicurezza Giovanna Bonanno che ha mantenuto l’impegno e ha risolto questo annoso problema”.

Cosap e barriere anti-camper sono due interventi che confermano la collaborazione e il dialogo tra ambulanti e amministrazione comunale, essenziale in vista di un rilancio del mercato pisano” – ha concluso Palermo.

Hai bisogno di ulteriori informazioni o vuoi farci una segnalazione? Contattaci!

Alessio Giovarruscio

scrivi
chiama
Condividi la notizia:
error