C’è tempo fino al 30 settembre per presentare le domande per l’ottenimento dell’assegno temporaneo, una misura finalizzata a sostenere la genitorialità e il sistema di aiuti economici a supporto delle famiglie italiane con figli minori. Possono richiedere il beneficio, che spetta a decorrere dal mese di presentazione della domanda, anche le Partite Iva e gli incapienti, categorie finora escluse. Per ricevere le mensilità arretrate a partire dal mese di luglio 2021 è necessario, in possesso dell’attestazione ISEE, presentare le domande entro il 30 settembre 2021.

Vista l’imminente scadenza l’ufficio provinciale 50&Più Enasco di Pisa si rende disponibile previa appuntamento ai seguenti numeri 050 25196 – 050 7846630 – 050 7846635 ad inoltrare le richieste anche dell’ufficio zonale di Pontedera.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia: