Una vera edizione della ripartenza con tre giorni di eventi, street food e mercatini

Si è rivelata un successo la Fiera di Sant’Ermolao a Calci, quest’anno arricchita da un nuovo format con eventi, musica, street food e mercatini ad animare la storica festa in onore del patrono. Tre giorni all’insegna della tradizione, del gusto e del divertimento hanno permesso di vivere un’atmosfera gioiosa e conviviale per le strade del paese nei giorni di sabato 6, domenica 7 e lunedì 8 agosto.
Soddisfazione per l’esito della manifestazione giunge da Confcommercio Pisa per bocca del suo responsabile sindacale Alessio Giovarruscio: “Doveva essere la fiera della ripartenza e direi che l’obiettivo è stato pienamente raggiunto. Ringraziamo per questo il sindaco Ghimenti e tutta l’amministrazione comunale per come hanno organizzato la festa e per aver creduto ad una formula ancora più attrattiva e assortita. rinnovata con attrazioni e spettacoli di assoluto interesse. alla quale come aqssociazione abbiamo collaborato con impegno e convinzione. La fiera di Calci si conferma così un appuntamento molto sentito dalla comunità locale, integrato e arricchito da un cartellone di eventi adatto a tutti i tipi di pubblico, capace di richiamare moltissime persone nei tre giorni della festa”.
Promosso a pienti voti l’esperimento dello street food all’interno della fiera: “Non avevamo dubbi, lo street food si conferma perfettamente compatibile con gli aspetti più tradizionali della manifestazione. Un grande successo di pubblico e tanta soddisfazione da parte degli operatori presenti, che ringraziamo, per questo nuovo evento che si è guadagnato la riconferma anche per gli anni a venire. Tutto è migliorabile, ma siamo sicuri che questo nuovo e più attraente format di fiera sarà in grado di richiamare un numero ancora maggiore di operatori e di fieristi, già a partire dalla prossima edizione” conclude Giovarruscio.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama