L’agenzia di viaggi investe nella sostenibilità con il progetto Il Bosco di Samovar

Investire su un turismo sempre più green e sostenibile attraverso azioni concrete. Questo il nuovo, ambizioso obiettivo di Samovar Mice, agenzia di viaggi con sede a Capannoli fondata nel 1996 diventata ufficialmente una società Benefit.
“Sono meno di 2.500 le Benefit Company su tutto il territorio italiano” spiega il fondatore di Samovar Maurizio Nardi. “Siamo orgogliosi di aver intrapreso questo percorso modificando il nostro statuto e redigendo un bilancio di sostenibilità che certifica le azioni intraprese in favore dell’ambiente, della società, dei clienti, dei fornitori e dei dipendenti. La nostra azienda si è impegnata in questa direzione e il progetto “Il Bosco di Samovar” inaugurato nel settembre del 2021 e che ha permesso di piantare 3.000 alberi in 11 mesi, è solo il primo dei nostri progetti e ci vede in partnership con Tree-Nation, una organizzazione no-profit che permette ad aziende e singoli cittadini di piantare alberi in tutto il mondo: Brasile, Australia, India, Francia, Spagna, Regno Unito, Bolivia, Nepal, Stati Uniti, Colombia, Kenya, Nicaragua, Perù, Tanzania, Madagascar, Thailandia. Una scelta condivisa con tutti i nostri viaggiatori per contribuire attivamente a compensare le emissioni di Co2 generate dai trasporti aerei: #onetravelonetree è il payoff della nostra campagna che vede un albero piantato per ogni nostro viaggiatore”.
“Vorremmo impegnarci ancora di più a livello locale, ad esempio chiedendo alle amministrazioni comunali terreni in comodato d’uso per piantare nuovi alberi e predisporre aree verdi con strutture accessibili a tutti, e allo stesso tempo stiamo lavorando per ottenere nel 2023 la certificazione B-Corp, un obiettivo ben più ambizioso che ci consentirebbe di fare davvero la differenza” afferma Nardi.
A Samovar vanno i complimenti del direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. “Quello intrapreso dall’azienda è un percorso virtuoso e allo stesso tempo una testimonianaza diretta e concreta di un progetto realizzato all’insegna della sostenibilità ambientale, un tema che rappresenta una vera e propria sfida per le aziende del commercio, turismo e servizi”.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama