Commercianti protagonisti nelle due iniziative che aprono la stagione, premi in palio per le vetrine più belle

L’estate comincia in anticipo a Capannoli e Santo Pietro Belvedere, con le iniziative “Capannoli si tinge di rosa” e “Blogging Events”, organizzate dal Centro Commerciale Naturale Vivi Capannoli e Santo Pietro insieme a Confcommercio Provincia di Pisa e con la collaborazione del Comune di Capannoli.

Il primo appuntamento, “Capannoli si tinge di rosa”, vuole ricordare un avvenimento storico per il paese: il 50esimo anniversario della vittoria del Giro d’Italia da parte della Ferretti Cucine, la squadra di ciclismo capannolese che nel 1971 conquistò il Giro grazie alla maglia rosa del ciclista svedese Gosta Pettersson. Per l’occasione, da mercoledì 9 giugno i commercianti di Capannoli e Santo Pietro allestiranno le vetrine di negozi e botteghe con decorazioni a tema. Le tre migliori vetrine verranno decretate dai bloggers che sabato 12 giugno saranno protagoniste di “Blogging Events”.

“Inizia in percorso che inaugura una serie di eventi sul nostro territorio e che allo stesso tempo celebra un momento storico per Capannoli, molto sentito dai cittadini, come la vittoria del Giro d’Italia del 1971, che verrà omaggiato grazie alla passione e all’impegno dei commercianti” afferma la sindaca di Capannoli Arianna Cecchini.

“Le iniziative che vedono protagonisti attività e negozi e la scelta di affidarsi alla creatività dei commercianti sono la conferma diretta di come il tessuto commerciale sia fondamentale per città e borghi del territorio e decisivo per celebrare nel migliore dei modi questo evento così importante” dichiara il responsabile sindacale di Confcommercio Provincia di Pisa Alessio Giovarruscio. “Ci sono tutte le premesse perché Capannoli in Rosa possa diventare in prospettiva un appuntamento fisso e strutturato sul territorio”.

La presidente del Centro Commerciale Naturale Vivi Capannoli Santo Pietro Silvia Rocchi illustra le due iniziative. “In Capannoli si tinge di rosa per tutto il mese di giugno i commercianti di Capannoli allestiranno vetrine di negozi e botteghe con decorazioni di colore rosa e installazioni che avranno come protagonisti la bici e il Giro d’Italia, oltre al materiale messo a disposizione per l’occasione dalle associazioni ciclistiche del territorio. Sabato i bloggers visiteranno i negozi e le vetrine e giudicheranno le tre vetrine più belle per mettere un po’ di pepe su questa competizione”.

“I commercianti che vorranno installare il materiale in negozio potranno rivolgersi alle nostre associazioni” dicono Paolo Cecconi e Giacomo Tognini, rappresentanti rispettivamente dell’Associazione Ciclistica Capannolese e l’Unione Ciclistica Alta Valdera Santo Pietro Belvedere. “Nei limiti delle nostre possibilità mettiamo a disposizione materiale fotografico dell’epoca, bici e magliette, che siamo sicuri contribuiranno a rendere bello e suggestiva la rievocazione di un momento storico per il nostro paese”.

A “Capannoli si tinge di rosa” si lega la seconda iniziativa: “Blogging Events”, il primo di quattro appuntamenti che prenderanno il via sabato 12 giugno e proseguiranno fino a dicembre. Protagonisti alcuni tra i migliori blogger e influencer di tutta la Toscana, che racconteranno sui siti web e canali social specializzati le bellezze storiche e paesaggistiche del territorio, promuovendo i luoghi più suggestivi e le attività commerciali di Capannoli e Santo Pietro Belvedere.

Nel primo appuntamento di sabato, insieme all’ideatrice del format “Blogging Breakfast”, Silvia Ceriegi (www.trippando.it), ci saranno i blogger Luca Cantone (www.largobaleno.it), Elisa Caniparoli (www.versiliainpentola.com), Ylenia Cecchetti (www.storiealcheckin.com), Cecilia Mazzei (www.mammeincucinaedintorni.it) e Olga Zayats (www.ioetoscana.com) visiteranno Capannoli e Santo Pietro Belvedere in bicicletta con un inedito giro tra le vetrine in rosa e decreteranno le vincitrici.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia: