Grande successo per la manifestazione organizzata da Confcommercio e Ccn di Castelfranco tra il centro storico e la Riserva Naturale Statale di Montefalcone

Un successo oltre ogni aspettativa quello di Castelbike, il primo raduno di mountain bike non competitivo organizzato domenica 5 maggio dal Centro Commerciale Naturale di Castelfranco di Sotto e Confcommercio Provincia di Pisa con il patrocinio del Comune di Castelfranco di Sotto e la collaborazione del Reparto Carabinieri Biodiversità di Lucca, Dottor Bike Castelfranco, Ciclistica San Miniato Santa Croce e Contrada San Martino.

Sono stati più di 200 i ciclisti iscritti a questa prima edizione, ci aspettavamo un buon numero di adesioni, ma sicuramente non così tante e questo ci riempie di orgoglio e soddisfazione” afferma il presidente del Centro Commerciale Naturale di Castelfranco di Sotto Paolo Marinari. “È stata una bellissima giornata all’insegna dello sport all’aria aperta e a contatto con la natura, che ha permesso a grandi e piccoli di vivere un’inedita esperienza a due ruote tra il centro storico, i boschi delle Cerbaie e la Riserva Naturale Statale di Montefalcone, una delle aree di maggior interesse naturalistico e ambientale del territorio a cui teniamo moltissimo. Vedere l’entusiasmo dei tanti partecipanti è stato davvero emozionante e oggi ci siamo messi immediatamente al lavoro per togliere la segnaletica del percorso e garantire il ripristino delle aree utilizzate dalla manifestazione, pronti a programmare fin da subito l’organizzazione dell’edizione 2025”.

Castelbike è stata fortemente voluta dal Centro Commerciale Naturale di Castelfranco” dichiara il responsabile territoriale di Confcommercio Provincia di Pisa Luca Favilli. “una realtà giovane, vitale e articolata composta da 30 imprenditori, commercianti e professionisti. Siamo veramente soddisfatti per il successo della prima edizione, che corrisponde perfettamente al principale obiettivo del Ccn, ovvero animare e valorizzare il centro storico e rilanciare il tessuto commerciale del paese, in piena sinergia con Confcommercio, anche attraverso iniziative ed eventi di qualità come Castelbike”.

Per maggiori dettagli e informazioni:

Luca Favilli