Che cosa farai da grande? A Pisa arrivano le storie esemplari di “Bimbi Ganzi” all’insegna della pisanità, eccellenza, solidarietà

Sportivo, scrittore, medico, scienziato, attore, insegnante, musicista, ballerina: sono alcune fra le professioni che i bambini sognano di intraprendere da grandi. Qui è nata l’idea di “Bimbi Ganzi”, l’originale collana di libri per l’infanzia con protagonisti alcuni bambini che, una volta adulti, sono diventati professionisti e personaggi di rilievo e che con il loro esempio possono ispirare positivamente le ambizioni e i sogni dei piccoli lettori. Il progetto Bimbi Ganzi è ideato e sviluppato dalla casa editrice pisana Elledibook Edizioni, in collaborazione con Confcommercio Provincia di Pisa, e ha ottenuto il patrocinio da parte del Comune di Pisa, della Camera di Commercio di Pisa e della Fondazione Arpa. e si rivolge ai bambini in età 5-8 anni.

La presentazione è avvenuta questa mattina all’interno dell’auditorium delle Officine Garibaldi alla presenza di autorità e personalità del mondo dello spettacolo, della scienza e della cultura.

Il nome della collana, pensata per i bambini dai 5 agli 8 anni, è ripreso dal vernacolo toscano in cui sono confidenzialmente chiamatibimbi” sia i piccoli che i grandi e dove “ganzi” ha l’accezione di “in gamba” – ha spiegato Lucia De Benedittis, fondatrice della casa editrice Elledibook nel corso della conferenza stampa di presentazione: “Abbiamo deciso di raccontare alcuni episodi di infanzia tratti dalla vita “da piccoli” di personaggi pisani stimati, utilizzando parole semplici e grandi illustrazioni. Tra loro, il chirurgo di fama internazionale Franco Mosca, il regista cinematografico Paolo Benvenuti, l’attore Paolo Conticini, la ballerina Daniela Maccari, la scienziata Maria Chiara Carrozza, lo schermidore medaglia d’oro olimpica Salvatore Sanzo, il comico Cristiano Militello, l’attore poliedrico Renato Raimo, e Yvonne Tangheroni Ingabire impegnata nella Caritas Internazionale per la rinascita sociale del Rwanda e dell’Africa”.

Ha parlato di proposta editoriale “singolare ed edificante che dimostra quanto le passioni e le inclinazioni debbano essere assecondate e coltivate” – l’assessore al commercio e turismo Paolo Pesciatini: “Cosi come è articolata, con le pregevoli illustrazioni che la corredano, ricca di storie raccontate da personaggi famosi che fanno parte della nostra realtà culturale e sociale, questa collana conferma quanto ebbe a sostenere l’autore dell’immortale Piccolo Principe, e cioè che occorre fare della propria vita un sogno e di un sogno la realtà”.

L’editrice Lucia De Benedittis, sin dalla fase iniziale del progetto della collana, ha scelto di destinare i proventi delle vendite dei libri di “Bimbi Ganzi” all’associazione pisana OraMamma, rappresentata per l’occasione dal presidente Mauro Mauri, associazione che si occupa di promuovere benessere della donna in gravidanza e nel post-partum.

Abbiamo dato immediatamente la nostra disponibilità e la confermiamo per il futuro rispetto ad un progetto di assoluto valore che coniuga eccellenza e solidarietà” – ha ribadito infine il direttore di Confcommercio Federico Pieragnoli.

Tutte le storie della collana terminano con un messaggio autografo dei protagonisti rivolto ai piccoli lettori. I protagonisti, rispondendo alle domande di un’intervista curata all’editrice, hanno fornito gli elementi base per le storie, liberamente sviluppate per il bambino-lettore dagli autori, seguiti da un editor che ha guidato anche gli illustratori, alcuni dei quali sono ex studenti del Liceo Artistico “L.Russoli” di Pisa e “E. Montale” di Pontedera. Gli illustratori sono stati incoraggiati a usare tecniche e mezzi differenti per dare personalità alle diverse storie, mentre il font scelto è ad “alta leggibilità”.

I primi due volumi saranno in libreria e nelle edicole già a partire dalla prossima settimana. Il progetto editoriale prevede la pubblicazione di due titoli entro il 2019 e altri già nel 2020. I libri di 32 pagine sono editi nel formato A5. La seconda e terza di copertina ospitano una versione nella cartina “Pisa Tour Map©” e alcune note. Il distributore SEC-CLD libri curerà la diffusione della collana nelle principali librerie ed edicole di Pisa e Provincia e negli incontri specifici di presentazione, realizzati con l’editrice. Un ringraziamento alle Officine Garibaldi per l’ospitalità.

Per maggiori informazioni, contattaci:

Elettra Zazzeri

scrivi
chiama
Condividi la notizia:
error