Cibo… che spettacolo! Pisa protagonista dell’enogastronomia italiana

Il ministro del Turismo e delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio sarà presente alla kermesse organizzata da Fipe e Confcommercio Provincia di Pisa in programma venerdì 14 settembre c/o la Camera di Commercio di Pisa. Premiate sette aziende eccellenti.

“Il cibo… che spettacolo!” è il convegno organizzato da Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) e Confcommercio Provincia di Pisa, in programma venerdì 14 settembre presso l’Auditorium Rino Ricci della Camera di Commercio di Pisa. Un evento organizzato in occasione dell’Anno del Cibo Italiano, la cornice ideale in cui la provincia di Pisa e l’intera Toscana metteranno in luce alcune delle proprie straordinarie tradizioni ed eccellenze enogastronomiche. “Il cibo…che spettacolo” è patrocinato dalla Camera di Commercio di Pisa, dalla Regione Toscana e dai comuni di Pisa, Santa Croce sull’Arno, Cascina, Calci, Volterra, Fauglia, San Giuliano Terme, Pontedera e Lajatico. Sponsor dell’iniziativa la Banca Popolare di Lajatico.

Gli ospiti

Articolato il programma degli interventi, ha spiegato nel corso della conferenza stampa di presentazione il presidente della Fipe Provincia di Pisa Alessandro Trolese: “Insieme al ministro delle Politiche Agricole Alimentari e del Turismo Gian Marco Centinaio, si alterneranno il Presidente Nazionale della FIPE Confcommercio Lino Stoppani, l’assessore al turismo e al commercio della Regione Toscana Stefano Ciuoffo, il presidente della Camera di Commercio di Pisa Valter Tamburini, il sindaco di Pisa Michele Conti. Saluti iniziali a cura della presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Federica Grassini, a seguire gli interventi del sottoscritto, della presidente di ConfRistoranti Daniela Petraglia, del presidente di ConfLitorale nonché rappresentante del Sib balneari Fabrizio Fontani”.

Moderatore dell’incontro sarà il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. Hanno inoltre confermato la partecipazione, tra gli altri, il direttore generale Fipe Confcommercio Roberto Calugi, il presidente Sib Confcommercio Antonio Capacchione, il presidente del Silb Maurizio Pasca, il direttore generale della Banca Popolare di Lajatico Daniele Salvadori.

Sette eccellenze della provincia di Pisa

Nel corso del convegno saranno premiate sette eccellenze imprenditoriali della provincia di Pisa aziende specializzate nella produzione di vino, olio, formaggi, dolci.

E’ una grande occasione e una splendida vetrina per il nostro territorio” – ha rilanciato la presidente di Confcommercio Pisa Federica Grassini secondo la quale – “il turismo enogastronomico si sta imponendo come una vera e propria risorsa per la nostra regione. Lo confermano anche gli ultimi dati, che ci dicono come il 30% dei viaggiatori italiani dichiarano di scegliere la propria destinazione in base a motivi enogastronomici. In questo quadro, la Toscana svolge un ruolo di primissimo piano, essendo la prima regione in Italia a beneficare di questo tipo di turismo”.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione di “Cibo…che spettacolo” il vicesindaco del comune di Pontedera Angela Pirri, il vicesindaco del comune di Calci Valentina Ricotta, l’assessore al commercio e turismo del comune di Pisa Paolo Pesciatini, l’assessore alle attività produttive e al turismo del comune di San Giuliano Terme Luciana Cipriani.

Il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli ha tenuto infine a ringraziare “il direttivo della Fipe di Pisa per il lavoro svolto, considerando l’importanza fondamentale della categoria dei pubblici esercizi che in Toscana conta 22.500 imprese fra ristoranti, bar, pizzerie, locali e stabilimenti balneari, un comparto che sviluppa sei miliardi di euro di fatturato e da lavoro ad oltre 75.000 persone, invitando altresì le amministrazioni comunali al limitare il più possibile la concorrenza sleale delle tante sagre fittizie che danneggiano gli imprenditori in regola”.

14 Settembre 2018 ore 17 Auditorium Rino Ricci Camera di Commercio di Pisa

Condividi la notizia: