– “A poche settimane dalla scomparsa di Paolo e Bianca, ci stringiamo attorno alla famiglia Fontani per la perdita di Giorgio, un altro doloroso lutto per il mondo dei balneari pisani e per la nostra associazione”.

Il direttore Federico Pieragnoli e la presidente Federica Grassini esprimono il profondo cordoglio di Confcommercio Provincia di Pisa e del Sindacato Italiano Balneari per la scomparsa di Giorgio Fontani, 94 anni, una vera colonna del Bagno Roma di Tirrenia. “Questo ennesimo lutto colpisce profondamente il litorale pisano e una stimatissima e apprezzata famiglia, a cui esprimiamo tutta la nostra vicinanza in un momento così difficile, in particolare al fratello Enrico Fontani, presidente provinciale del SIB, e a Fabrizio Fontani, uno dei massimi dirigenti della nostra associazione. È davvero difficile immaginare il Bagno Roma senza la figura di Giorgio, e senza i fratelli Paolo e Bianca, che ci hanno lasciato da poco tempo. Il litorale perde un imprenditore esemplare, capace di dimostrare tutta la sua professionalità in oltre 50 anni di lavoro”.

Dal 1964 Giorgio Fontani si è occupato del Bagno Roma, gestito insieme ai familiari, senza mai sottrarsi alle battaglie portate avanti dai balneari pisani. Un vero “tutto fare” sempre a disposizione dei clienti e attento a curare ogni dettaglio dello stabilimento, non soltanto durante la stagione estiva. Geometra, balneare e aiuto chef: ovunque ci fosse bisogno era sempre pronto a portare il suo aiuto, lavorando instancabilmente con disponibilità e spirito di sacrificio.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia: