Confcommercio Provincia di Pisa si congratula con tutti i candidati sindaco eletti al primo turno delle elezioni comunali nella provincia di Pisa e rivolge un sincero augurio di buon lavoro a coloro che si confronteranno nel ballottaggio.

“In qualità di rappresentanti di essenziali comparti imprenditoriali della provincia” dichiara il presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Stefano Maestri Accesi “ringraziamo tutti i candidati dei 23 comuni chiamati al voto per il confronto civile e corretto a cui abbiamo assistito durante la campagna elettorale”.

“Da sempre convinti dell’importanza di stabilire e mantenere un dialogo costruttivo con le amministrazioni comunali”, continua Maestri Accesi “la nostra associazione continuerà ad impegnarsi per un confronto, serrato ma costruttivo, con le amministrazioni locali, per costruire un rapporto proficuo improntato allo sviluppo in tutte le aree della provincia, dal Lungomonte pisano alla Valdera fino alla Valdicecina e al Comprensorio del Cuoio”.

“Il prossimo futuro si prospetta ricco di sfide complesse che richiederanno uno sforzo congiunto tra istituzioni, imprenditori e cittadini. Tra queste, spiccano la necessità di rilanciare il commercio e il turismo, temi fondamentali per il tessuto economico della nostra provincia in un mercato sempre più globale, oltre allo sviluppo di politiche di valorizzazione del territorio, investimenti sulle necessarie infrastutture e in tema di sicurezza, specialmente in quelle aree dove questa problematica è più evidente, in piena sinergia e collaborazione con le forze dell’ordine”.

Ci aspettiamo un approccio costruttivo e collaborativo anche sul tema della tassazione e sul concreto supporto alle piccole e medie imprese e dei negozi di vicinato” ribadisce il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli “che costituiscono il cuore del nostro tessuto imprenditoriale e necessitano di misure adeguate per non soccombere alla concorrenza spietata delle nuove forme di distribuzione e delle piattaforme globali dell’online”.

“Confcommercio Pisa è pronta a collaborare con i nuovi amministratori e con i sindaci confermati per individuare soluzioni efficaci a queste sfide, nella convinzione che solo un lavoro sinergico possa portare a risultati tangibili e duraturi. Il nostro obiettivo è promuovere una crescita armoniosa di cui possano beneficiare tutti i cittadini della nostra provincia, preservando al contempo la nostra identità territoriale e culturale”.