Il contributo è destinato alle micro, piccole e medie imprese, nonché ai professionisti, che gestiscono parchi tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici ubicati nsul territorio regionale.

Nel dettaglio, sono ammissibili le domande presentate dalle imprese operanti nei settori economici individuati dai seguenti codici Ateco Istat 2007:

  • 93.21 Parchi di divertimento e parchi tematici

  • 91.04 Attività degli orti botanici, dei giardini zoologici e delle riserve naturali

Il contributo verrà riconosciuto alle aziende in possesso di DURC regolare, a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi 2020 sia inferiore di almeno il 20% rispetto all’ammontare del fatturato e dei corrispettivi 2019.

L’aiuto è concesso nella forma di contributo a fondo perduto e verrà determinato in proporzione all’entità della riduzione del fatturato/corrispettivi 2020/2019 di ciascun beneficiario, rispetto al totale delle suddette riduzioni dei soggetti richiedenti, nella misura massima di € 100.000,00 e minima di €1.000,00.

Per qualsiasi informazione e per accedere al contributo, i nostri uffici sono a vostra disposizione:

scrivi
chiama
scrivi

Tel. 347 3718798

chiama
scrivi
chiama
scrivi

Tel. 320 7726546

chiama
Condividi la notizia: