Le aziende con sede nei Comuni colpiti dall’alluvione del 2 e 3 novembre scorso ed iscritte a EBTT (Ente Bilaterale del Turismo Toscano) e all’ EBITTOSC (Ente Bilaterale del terziario Toscano) possono richiedere un contributo fino a € 5.000 per i danni subiti.

Il contributo sarà diretto a coprire le spese relative a:

  • perizia di agibilità
  • messa in sicurezza dei locali dell’impresa
  • ripristino e sostituzione attrezzature
  • beni mobili strumentali aziendali danneggiati
  • ripristino locali o veicoli aziendali
  • altre spese documentate conseguenti a danni diretti o indiretti.

Alla domanda dovrà essere allegata certificazione, documentazione o altro atto idoneo rilasciato da ente o istituzione che attesti il danno subito e copia delle fatture quietanzate relative alle spese sostenute.

I contributi saranno erogati a partire dal 1° marzo fino ad esaurimento dei fondi disponibili, e rispettando l’ordine cronologico di arrivo delle domande ammesse.

Per maggiori informazioni e per presentare la domanda:

Enti Bilaterali

Francesca Marcacci

Tel. 050 7846601