Destinato alle PMI che operano in via prevalente o primaria nel settore manifatturiero e/o in quello dei servizi. I progetti ammissibili alle agevolazioni devono prevedere un importo minimo di € 50.000, ed essere diretti alla trasformazione tecnologica e digitale mediante l’implementazione di tecnologie abilitanti individuate dal Piano nazionale Impresa 4.0.

Le agevolazioni sono concesse sulla base di una percentuale nominale dei costi e delle spese ammissibili pari al 50%, così articolata: 10% sotto forma di contributo e 40% come finanziamento agevolato della durata massima di 7 anni.

Per maggiori informazioni, contattaci!

scrivi
chiama
scrivi

Tel. 347 3718798

chiama

Per maggiori informazioni, contattaci!

scrivi
chiama
scrivi

Tel. 320 7726546

chiama
Condividi la notizia: