Con Comunicato stampa 31 maggio 2013 il Consiglio dei Ministri ha reso noto che, attraverso un Decreto Legge di prossima pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, la misura della detrazione per interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici passerà dal 55% al 65%.

Nel medesimo Decreto verrà disposta anche la proroga fino al 31 dicembre 2013 della detrazione al 50% (in luogo dell’ordinario 36%) per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio; saranno inoltre detraibili al 50% anche gli acquisti dei mobili finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione, per un massimo di 10.000,00 euro.

Vi terremo informati sugli sviluppi dell’iter parlamentare di approvazione del Decreto.

Per maggiori informazioni richiedete assistenza visitando la pagina dell’area servizi contabili e fiscali.

Condividi la notizia: