Gli uffici Confcommercio Pisa a disposizione delle imprese

Con riferimento allo stato emergenziale ed alla ricognizione dei danni in seguito all’alluvione del novembre u.s, la Regione Toscana ha prorogato i termini per la presentazione delle domande di contributo sia per i cittadini che per le imprese.

Le attività economiche e produttive di Pisa e provincia potranno documentare i danni subiti compilando i moduli predisposti dalla Regione Toscana, al fine di accedere ai risarcimenti, aiuti o sgravi che saranno previsti.

Per presentazione della richiesta, assistenza nella compilazione della domanda e per ogni ulteriore informazione Confcommercio Provincia di Pisa (Tel. 050/25196) è a disposizione attraverso il proprio sportello dedicato, ai seguenti contatti:

Area Valdera, Cuoio e Lungomonte pisano: Luca Favilli 3282283881 (mail l.favilli@confcommerciopisa.it);

Pontedera: Luca Pisani 348 5721116 (l.pisani@confcommerciopisa.it).

Pisa e Litorale: Arianna Gherardeschi 3401574268 (a.gherardeschi@confcommerciopisa.it)

Questi i Comuni interessati:

Bientina, Calcinaia, Casciana Terme Lari, Cascina, Castelfranco di Sotto, Chianni, Crespina Lorenzana, Fauglia, Montopoli Valdarno, Pisa, Ponsacco, Pontedera, San Giuliano Terme, San Miniato, Santa Croce sull’Arno, Santa Maria a Monte, Vecchiano.