F.A.Q

Home » F.A.Q
F.A.Q 2016-12-28T23:25:41+00:00

Chi si può rivolgere a Confcommercio Pisa?

Confcommercio Pisa è un’Associazione di categoria che lavora con tutte le piccole e medie imprese che fanno parte dei settore del commercio, del turismo e dei servizi, operanti nel territorio di Pisa e Provincia.

Inoltre, si possono rivolgere all’Associazione tutti coloro che sono interessati ad intraprendere dei percorsi formativi finalizzati al conseguimento di attestati di frequenza e di qualifica.

Cos’è un’Associazione di categoria?

Il ruolo di un’Associazione di categoria come Confcommercio Pisa è quello di lavorare a fianco delle piccole e medie imprese per garantire loro disponibilità di consulenze e un’assistenza continua rispetto a tutti i servizi erogati per accompagnare l’imprenditore dalla fase embrionale della sua attività, per l’intero percorso di crescita e sviluppo aziendale.

Come ci si puo’ iscrivere a Confcommercio Pisa?

Per entrare a far parte dell’Associazione, occorre compilare l’apposita scheda d’iscrizione, reperibile presso i nostri Uffici, sottoscrivibile dal titolare o dal legale rappresentante dell’impresa, dal professionista o dal lavoratore autonomo, unitamente al versamento della quota associativa d’iscrizione.

Lo Staff è a completa disposizione per incontrare gli Imprenditori interessati a conoscere il mondo Confcommercio ed illustrare loro tutti i servizi riservati ai Soci, sia ricevendoli in Sede sociale sia raggiungendoli presso le loro aziende.

Come interrompere il rapporto associativo?

Il rapporto associativo tra l’azienda e Confcommercio Pisa puo’ essere interrotto liberamente, esprimendo la propria volontà attraverso forma scritta (e-mail, posta, fax o P.E.C.) entro il 30/09 dell’anno in corso, precisando che la cancellazione entrerà in vigore dal 1/01 dell’anno successivo, come previsto dallo Statuto – Art.7. Si specifica che eventuali convenzioni e/o servizi attivi erogati dall’Associazione nei confronti dell’azienda implicano la prosecuzione del rapporto di collaborazione, fin tanto che questi risultino regolarmente in essere.

In caso di cessazione attività, la disdetta dall’Associazione sarà conseguenza automatica, purché ne venga data notizia.

non hai trovato la risposta che cercavi?

contattaci ai recapiti che trovi a fondo pagina