Dal 31 Marzo 2015 le Pubbliche Amministrazioni (ministeri, comuni, regioni, provincie, albi professionali, forze dell’ordine ecc..) non possono più accettare, quindi pagare, fatture cartacee. L’unica modalità per poter trasmettere fatture alle Pubbliche Amministrazioni è utilizzare un servizio di fatturazione elettronica che risponda ai requisiti della normativa di riferimento.

Se la tua Azienda ha quindi necessità di emettere una o più fatture alla Pubblica Amministrazione, Confcommercio Provincia di Pisa ti offre un servizio completo di EMISSIONE, TRASMISSIONE e CONSERVAZIONE di 12 fatture elettroniche al costo di 50 € iva inclusa.

Per maggiori informazioni contattare Federico Cecchini.

Condividi la notizia: