Festa del commercio Pontedera

Circuito virtuoso tra negozi e locali, nel rispetto delle norme anti-Covid

Circuito virtuoso tra negozi e locali, nel rispetto delle norme anti-Covid

“Non era scontato il via libera alla festa del commercio, ma grazie alla buona volontà e alla collaborazione di tutti, comune, associazioni di categoria, commercianti, Pontedera è pronta ad offrire una nuova occasione per vivere una serata di shopping e divertimento, nell’assoluto rispetto delle norme anti-covid”. Stringono le dita in vista della festa in programma il prossimo 25 settembre Mickey Condelli e Valentina Savi, rispettivamente presidente di Confcommercio Pontedera e responsabile territoriale di Confcommercio Provincia di Pisa.

“Noi tutti ci crediamo e siamo pronti ad impegnarci perché la festa abbia il successo che merita. Purtroppo lo scorso anno il maltempo ha prevalso, ma la formula che lega in un unico circuito virtuoso negozi al dettaglio e pubblici esercizi è una formula vincente che ci darà soddisfazione e troverà il gradimento dei clienti” – spiega il presidente Condelli.

“Siamo pronti ad accogliere ulteriori proposte e suggerimenti che ci dovessero venire anche dai singoli commercianti” – ribadisce Valentina Savi – “e per quanto ci riguarda stiamo lavorando affinché gli allestimenti, l’illuminazione e il coinvolgimento siano estesi il più possibile in città, anche alle vie meno centrali, proprio perché parliamo della festa di tutto il commercio cittadino”.

“Se guardiamo a cosa accade in altre realtà, non era scontato organizzare un simile evento, considerando anche il doveroso rispetto di tutte le prescrizioni relative al Covid-19. Ma proprio per questo, il segnale che la città manda all’esterno è un messaggio di coraggio, di rilancio del commercio e di serietà, con la conferma una volta di più che volere è potere” – concludono Condelli e Savi.

Per informazioni, proposte e suggerimenti negozi e pubblici esercizi possono rivolgersi a Confcommercio Pontedera, via Sacco e Vanzetti 63, tel. 050/25196 – 324 0535005 o inviare una mail a: v.savi@confcommerciopisa.it

Condividi la notizia: