Finalità

L’obiettivo del bando è di consolidare lo sviluppo qualificato degli esercizi di vicinato attraverso agevolazioni agli investimenti rivolti all’ampliamento delle strutture adibite all’attività, a seguito dell’approvazione della L.R n.52/2012, al fine di sostenere la crescita dimensionale delle suddette imprese.

Beneficiari

Sono ammessi a beneficiare delle agevolazioni gli esercizi di vicinato  gestiti da piccole, medie e micro imprese.

Spese ammissibili

Sono ammissibili all’agevolazione progetti di investimento uguale o superiore ad euro 20.000 e finanziamento concedibile non inferiore ad Euro 15.000

Le spese di investimento ammissibili al netto di imposte, tasse e altri oneri, sono :

  • Gli investimenti di ampliamento di immobili funzionali all’attivita’
  • gli investimenti per l’installazione la riqualificazione e il potenziamento dei sistemi degli apparati di sicurezza degli esercizi commerciali
  • gli investimenti per miglioramento, ammodernamento e adeguamento strutture adibite all’attività commerciale

Misura dell’agevolazione

L’agevolazione del progetto si realizza tramite la concessione di un finanziamento a tazzo zero sino al 75% dell’investimento ammissibile, nel limite massimo di Euro 120.000,00.

Scadenza presentazione domanda

20/12/2013

 

Per maggiori informazioni contattare il nostro Ufficio Credito.

Condividi la notizia:
error