Finalità: Supporto all’accesso al credito per la liquidità delle imprese

Interventi finanziati: Sono ammissibili i finanziamenti non ancora deliberati per:

  • 1) Consolidamento a medio e lungo termine di debiti a breve termine
  • 2) Reintegro di liquidità a fronte di investimenti già effettuati entro e non oltre i tre anni precedenti la data di presentazione della richiesta di garanzia
  • 3) Acquisto di scorte o di altre forniture
  • 4) Copertura del costo complessivo del lavoro dipendente che l’impresa sosterrà nei 12 mesi successivi alla erogazione del finanziamento
  • 5) Reintegro di liquidità delle piccole e medie imprese che vantano crediti verso imprese appartenenti, al momento dell’emissione della fattura non pagata, a specifici settori individuati con atti di giunta
  • 6) Mutui in oro o prestiti d’uso con impegno dell’azienda all’incremento occupazionale
  • 7) Cambiali finanziarie
  • 8) Liquidità alle imprese che hanno subito danni a seguito di calamità naturali avvenute in Toscana

L’importo massimo del finanziamento è pari ad € 800.000,00 con durata compresa tra i 24 e i 60 mesi

Agevolazione: Concessione di una garanzia gratuita del 60% elevabile all’80% per le operazioni di cui ai punti 7) e 9).

 

Scadenza: Fino ad esaurimento risorse

Per maggiori informazioni contattare l’area Credito

 

Condividi la notizia: