E’ avvenuto questa mattina, alla presenza delle autorità, l’inaugurazione ufficiale e il taglio del nastro per “Giochi senza barriere”, un nuovissimo parco per bambini, inserito nel contesto della GipiDuePisa Hostel, Meetings and Restaurant, una moderna struttura ricettiva situata nel cuore di Calambrone a pochi metri dal mare.

L’iniziativa è patrocinata dalla San Ranieri srl, dal Comune di Pisa e dalla Confcommercio Provincia di Pisa. Prima ancora di essere una nuova attrazione per bambini Giochi senza barriere è letteralmente uno spazio pubblico al servizio della comunità e del Litorale Pisano, caratterizzato da un libero accesso e contraddistinto da particolari caratteristiche strutturali che lo rendono adatto a tutti, per un divertimento senza limiti e senza barriere di nessun tipo.

Il nuovo parco di Calambrone per volontà degli organizzatori è intitolato alla memoria di Federico Chiarugi, meravigliosa e compianta promessa pisana della ginnatisca italiana, infortunatosi gravemente durante un allenamento e per questo costretto a vivere su una sedia a rotelle fino al 24 giugno del 2008, quando il Cielo lo ha improvvisamente richiamato a sé.

Condividi la notizia:
error