29 e 30 ottobre un fine settimana da paura nel cuore della città:

nel pomeriggio di Sabato 29 il clou degli spettacoli horror e tanti spaventosi divertimenti per grandi e piccoli

Calcio virtuale con la postazione della U.S. Pontedera e pista di Sim Racing in piazza Curtatone

Un fine settimana all’insegna del brivido e del divertimento prende vita nelle principali piazze e strade del centro città con Halloween a Pontedera”. Il nuovissimo week-end degli orrori organizzato da Confcommercio Provincia di Pisa con il patrocinio e il contributo del Comune di Pontedera va in scena sabato 29 e domenica 30 ottobre. Uno spaventoso appuntamento per grandi e piccoli che regalerà due giorni di autentico spettacolo a tema horror nei giorni più spaventosi dell’anno.

Tante terrificanti iniziative animeranno il centro di Pontedera già dalla mattina con lo speciale mercatino dell’artigianato in via Primo Maggio e via Saffi, dove non mancheranno zucche, fantasmi, pipistrelli e altre creature da brivido.

Dal pomeriggio di sabato 29 lo show coinvolgerà piazza Martiri della Libertà, con i trampolieri e lo spettacolo del fuoco – spiega il presidente di Confcommercio Pontedera Mickey Condelli: in piazza della Concordia si esibirà la scuola di circo con trapezio e led luminosi mentre i gonfiabili e il salterello sono pronti a regalare sorrisi e divertimento ai più piccoli in piazza Belfiore, insieme al teatrino e allo spettacolo di burattini e alla postazione gaming con simulazione di guida posizionata in piazza Curtatone”.

Piazza Cavour, oltre a ospitare musica di strada e tanti spaventosissimi giochi in legno per bambini, sarà teatro dell’iniziativa organizzata dalla società U.S. Città di Pontedera, dove sarà possibile sfidare i giocatori della squadra granata giocando con il loro team virtuale E-Sport nella speciale competizione di Fifa 22. “Gli E-Sport sono i giochi sui videogames e nel nostro caso si parla di calcio, con la Lega Pro che spinge tutte le società a formare team di E-Sport per partecipare a tutti i tornei che organizza” – ha spiegato Nico Venturi responsabile comunicazione dell’U.S. Pontedera:Lo scorso anno abbiamo raggiunto la serie A in tutti e due i principali tornei e quest’anno abbiamo deciso di realizzare una cantera granata con ragazzi e bambini di Pontedera. Claudio Lorenzi, uno dei nostri giocatori, ha contribuito questo progetto. Pontedera Kids ci è sembrato l’evento perfetto per iniziare a promuovere il nostro progetto. Alla nostra postazione sabato pomeriggio bambini e ragazzi potranno giocare con i nostri players, informandoli su quello che è il nostro progetto”.

Andrea Castellani, imprenditore del settore informatico, consigliere del direttivo di Confcommercio Pontedera sarà presente presente ad Halloween Pontedera Kids con una propria postazione: “Metteremo un simulatore Sim-Racing di guida virtuale in piazza Curtatone, inserendo come veicoli da provare in pista auto storiche”.

Per maggiori dettagli e informazioni:

Alessio Giovarruscio

scrivi
chiama
scrivi
chiama