Massimo Rutinelli è il nuovo proprietario. Il 18 febbraio evento e inaugurazione ufficiale

Il centro ippico di Boccadarno, a Marina di Pisa, chiuso da circa un anno, riaprirà ad inizio 2023. A darne l’annuncio Massimo Rutinelli, imprenditore di diverse attività di ristorazione a Pisa, nonché presidente del Centro Storico di Confcommercio e da qualche settimana nuovo titolare del centro. Si chiamerà Country Club Boccadarno, si sviluppa su 55 ettari, 30 destinati a seminativo e 25 ettari per attività di allevamento e centro ippico. “Cercheremo di far splendere questo meraviglioso gioiello sul mare, una struttura unica in Italia per dimensioni e posto. Un luogo che mi è sempre piaciuto, che conoscevo perché mia figlia Camilla ha iniziato qui i suoi primi passi nel mondo dell’equitazione. Io poi sono figlio di contadini, per me è un ritorno alle origini. Siamo all’interno del parco di Migliarino San Rossore, produrremo grani biologici, che utilizzerò per il mio pastificio e ortaggi a chilometro zero per le mie attività”.

Ad affiancare Rutinelli nella gestione sarà una compagine societaria composta dagli imprenditori Andrea Taccola, Filippo Tagliagambe ed Enrico Paroli: “Collaboriamo su altri fronti, siamo amici, credono in questo progetto e in questa sfida. Il nostro obiettivo è quello di organizzare eventi e concorsi nei fine settimana, attirando persone e appassionati da tutta Italia e anche da fuori. Disponiamo di 160 box, ampliabili di altri 60, parliamo della possibilità di accogliere ogni volta 250 cavalli e mille persone che verranno a Pisa e sul litorale. D’estate faremo i campi solari, la nostra volontà è quella di creare collaborazioni con le strutture ricettive e gli stabilimenti balneari del litorale. Nessuna concorrenza invece con le scuole di equitazione della zona, che avranno la possibilità di utilizzare la nostra bacheca per promuovere i loro corsi”.

Turismo e accoglienza parole chiave del nuovo progetto: “Confcommercio è l’associazione di riferimento, grazie ad una strettissima collaborazione, che ci sta seguendo passo passo e che ci permetterà di sviluppare adeguatamente questa struttura, che al suo interno conterrà anche un ristorante. Sarà aperto tutti i giorni adattissimo per le famiglie, con i nostri pony a loro disposizione. Rivolgo un ringraziamento anche alla Banca Popolare di Lajatico, sempre veloce e disponibile rispetto alle necessità del momento”.

Il primo evento in programma è per il prossimo 18 febbraio: “Sarà il giorno dell’inaugurazione ufficiale, in occasione di uno stage di pony games di livello internazionale, tenuto da Colin Verdelhan, organizzato da Davide Lazzeri. E’ solo l’inizio, già da adesso ho concorsi prenotati per il ferragosto 2023, non a caso, visto che siamo in riva al mare. Siamo in attesa del calendario ufficiale della Fise”.

Congratulazioni a Massimo Rutinelli giungono da Confcommercio Provincia di Pisa, con il presidente Stefano Maestri Accesi e il direttore Federico Pieragnoli in prima linea: “Il rilancio in grande stile di questa bellissima struttura alle porte di Marina di Pisa, all’interno del parco di San Rossore, è una notizia estremamente positiva, non solo per il centro in se stesso, ma anche per le accresciute opportunità di conoscenza e di esperienza del nostro territorio da parte di turisti e visitatori. Siamo a fianco, con la tutta la nostra struttura, di questa nuova importante impresa pisana”,

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama