Quattro giorni di grandi eventi, con band e artisti di livello nazionale, cibo per tutti i gusti, allegria e divertimento sono gli ingredienti del successo del Sanmi-B Festival. L’appuntamento organizzato da Confcommercio Provincia di Pisa in collaborazione con Centro Commerciale Naturale di San Miniato Basso dal 16 al 19 maggio nell’area della Casa Culturale Sombrero in collaborazione con Associazione Food Festival, il supporto di Cassa di Risparmio di Volterra, il sostegno di Circolo Arci e Casa Culturale di San Miniato Basso, il contributo di Enegan Energy Partner e Auto 2000 e il patrocinio di Regione Toscana, Comune di San Miniato e San Miniato Promozione. ha registrato il pieno di pubblico in tutte le serate.

Il nuovo format è stato molto apprezzato” le parole piene di entusiasmo del presidente del Ccn di San Miniato Basso Pierfranco Speranza “migliaia di persone sono venute da tutta la regione per vedere gli show dei Giovani Wannabe, la cover Band dei Pinguini Tattici Nucleari, ballare con le musiche di “Voglio tornare negli anni ’90” e degli Sbam! From Jova Beach Party e divertirsi con le esilaranti gag di Cristiano Militello. Quest’anno abbiamo alzato l’asticella e l’ottimo riscontro ci fa ben sperare anche per le prossime edizioni, visto che ormai il festival è diventato un appuntamento fisso che organizziamo con immenso piacere per animare e vivacizzare San Miniato Basso”.

Un grandissimo successo che nasce dalla sinergia e dalla collaborazione che hanno permesso di far nascere e crescere questo evento” evidenzia il responsabile territoriale di Confcommercio Pisa Luca Favilli. “Il Sanmi-B Festival ha tutte le carte in regola per affermarsi come iniziativa in grado di richiamare un pubblico sempre pù numeroso, grazie a spettacoli di alta qualità e di assoluto livello, e di valorizzare il tessuto commerciale di San Miniato Basso”.

Per maggiori dettagli e informazioni:

Luca Favilli