CONTROLLI E MULTE PER LE INADEMPIENZE CIRCA LA CERTIFICAZIONE DI MATERIALI E COMPONENTI A CONTATTO CON ALIMENTI (MOCA)

Chi si occupa di produzione, trasformazione, importazione, deposito e distribuzione di materiali ed oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti deve infatti provvedere a registrarsi presso l’ufficio Asl competente attraverso una notifica sanitaria telematica.

Condividi la notizia: