PERCETTORI REDDITO DI CITTADINANZA
Viene introdotto un nuovo esonero contributivo a favore dei datori di lavoro privati che nel corso del 2023 assumono con contratto di lavoro a tempo indeterminato beneficiari del reddito di cittadinanza, per un periodo massimo di 12 mesi e nel limite massimo di importo pari a 8.000 Euro.

UNDER 36
La Legge di Bilancio 2023 estende alle assunzioni a tempo indeterminato effettuate dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2023, di soggetti che non hanno compiuto il 36° anno di età, l’esonero contributivo totale. Limite massimo 8.000 Euro annui per un periodo massimo di 36 mesi.

DONNE SVANTAGGIATE
La Legge di Bilancio 2023 ha prorogato al 31 dicembre il bonus assunzione donne. I datori di lavoro privati che assumono personale femminile in particolari condizioni svantaggiate possono usufruire dell’esonero contributivo del 100% nel limite di 8.000 Euro annui.

Per maggiori informazioni e per fissare una consulenza gratuita, contattare:

scrivi
chiama

s.faraoni@confcommerciopisa.it

scrivi

Tel. 050 25196

chiama