Indennizzo per cessazione di attivita commerciali

Home » Blog » Indennizzo per cessazione di attivita commerciali

E’ stato prorogato l’indennizzo per cessazione di attivita’ commerciali, e relativi coadiuvanti, attivita’ di somministrazione e agenti di commercio che hanno cessato l’attivita’ e riconsegnato la licenza in Comune a partire dal 01/01/2012 e con scadenza 31/12/2016.
I requisiti per accedere all’indennizzo sono aver compiuto 57 anni se donne e 62 anni per gli uomini, aver cessato la CCIAA, riconsegnata la licenza e aver versato almeno 5 anni di contributi Inps nella gestione commercianti.
L’incentivo, previa domanda da presentare all’Inps, corrisponde all’importo minimo della pensione e viene erogato fino alla data del pensionamento (anche per coloro che hanno maturato e percepiscono la pensione di anzianita’).

Per maggiore informazioni, è possibile presentarsi presso gli Uffici 50 & Piu’ Enasco (presso la sede di Confcommercio Pisa) per inoltrare ricorso per il ripristino del pagamento.

Condividi la notizia:
2016-10-06T14:11:00+00:00