La Legge di Stabilità per l’anno 2014 ha riattivato, per gli agenti di commercio  (ed anche altre categorie), lo strumento della cosiddetta “rottamazione delle licenze commerciali”.

Il beneficio si applica soltanto agli agenti di commercio che, entro il 31 dicembre 2016, cessino l’attività lavorativa nei 3 anni precedenti il pensionamento di vecchiaia; in questi casi l’agente potrà ottenere, fino al raggiungimento del diritto alla pensione, un indennizzo di circa 500 euro al mese (pari al trattamento minimo di pensione).

Per gli agenti che intendano beneficiare di tale indennizzo, la FNAARC ha già predisposto un servizio di consulenza. Gli agenti che desiderassero ottenere maggiori informazioni, possono dunque contattare la Dott.ssa Elisabetta Ficeli.

Condividi la notizia: