libriPromossa dalla Legge 107/2015 (“Buona Scuola”), nasce la Carta del Docente: una card del valore di Euro 500 destinata ai docenti e spendibile per aggiornamento e formazione. In particolare, la Carta può essere utilizzata per l’acquisto di beni e servizi, tra i quali: libri e testi, anche in formato elettronico, pubblicazioni e riviste utili all’aggiornamento professionale; hardware e software, biglietti per spettacoli teatrali, cinematografici, mostre, musei, e per vari percorsi di formazione.

I negozianti interessati ad aderire al circuito devono registrarsi telematicamente attraverso l’applicazione cartadeldocente.istruzione.it che assegnerà automaticamente un “codice esercente” abilitante, da utilizzare poi per la riscossione dei buoni al momento dell’acquisto. Sono comprese sia le vendite on line che al dettaglio in negozio.

Per tutte le linee guida necessarie ai fini della procedura e per conoscere i dettagli dell’iniziativa, si rimanda direttamente all’apposita applicazione, dove è disponibile anche il KIT per i negozianti, comprensivo di vetrofania da poter esporre nella propria attività commerciale.

Per ulteriori informazioni, gli uffici di Confcommercio Provincia di Pisa sono a disposizione.

Condividi la notizia: