Sicurezza, Ordinanze, Ztl, parcheggi, barriere architettoniche

La rinascita del commercio a Pisa. Uno slogan e un obiettivo ambizioso che il nuovo direttivo degli imprenditori di Confcommercio del centro storico di Pisa si è dato per rilanciare il commercio. A coordinare il gruppo di lavoro sarà il neo eletto presidente Massimo Rutinelli, conosciuto imprenditore titolare di diversi locali in città.

“Pochi e occasionali turisti, uso massiccio dello smart working, lezioni online e studenti fisicamente lontani dall’università, questo è il contesto difficilissimo nel quale le imprese del commercio e del turismo pisane si muovono da tempo e di cui dobbiamo inevitabilmente tenere di conto” – riconosce il presidente Rutinelli: “Lavoreremo con impegno per affrontare alcuni dei temi principali, attivando un percorso il più possibile efficace di soluzione di alcuni di questi problemi. Condivideremo e presenteremo all’amministrazione un effettivo e organico piano di rilancio perché senza un commercio locale di qualità non c’è futuro per Pisa”.

Augura buon lavoro il direttore di Confcommercio Federico Pieragnoli: “Ringrazio tutti gli imprenditori, a partire dalla disponibilità del presidente Rutinelli, che con noi hanno accettato la sfida di provare tutti insieme a far rinascere il commercio pisano. Il Covid ha letteralmente stravolto l’economia della città, intaccandone le basi economiche fondamentali: turisti, studenti, dipendenti pubblici. E’ necessaria una scossa e una ripartenza, affrontando di petto nodi ancora irrisolti: pensiamo alla sicurezza, fortemente compromessa; ad un sistema punitivo di ordinanze per il controllo della malamovida, che finiscono per penalizzare i soli pubblici esercizi regolari; gli orari incomprensibili della Ztl; un piano sosta e parcheggi che sia accogliente e incentivante; il superamento di barriere architettoniche. Confcommercio è al fianco di questo gruppo di lavoro, per rilanciare Pisa e salvare più imprese possibile dalla chiusura”.

Presidente: Massimo Rutinelli (Il Tegame). Consiglieri: Martina Voliani (House Cafè); Maurizio Molesti (Bar La Volta); Pietro Sanna (RitrosBar); Massimo Peri (Guidi Uomo); Gianluca Tamarri (Germe di Grano); Lucia Sandroni (Nautica Sandroni); Susanna Gianfaldoni (Gianfaldoni Giocattoli).

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia: