Lavori alla Vicarese ai tempi del Covid-19: “Idea brillante, auguriamoci che le imprese possano riaprire”

Confcommercio plaude ad Angori e Di Maio

“Come abbiamo sempre detto e ripetuto in ogni occasione, è necessario che i lavori di strade, ponti e infrastrutture in generale debbano svolgersi senza disagi o comunque riducendoli al massimo per le imprese del territorio. Per questo motivo la decisione della Provincia di Pisa di effettuare vari interventi di riasfaltatura della Vicarese, in un momento come questo, in cui il 95% delle attività commerciali è chiusa, trova il nostro plauso e sostegno”. E’ esplicito il ringraziamento che il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli rivolge alla provincia: “Ringrazio pubblicamente il presidente Massimiliano Angori e il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio per l’intelligenza e la sensibilità dimostrata con questa brillante idea di anticipare i lavori sulle strade, in un momento in cui gran parte dell’economia nazionale e locale è completamente paralizzata, le scuole sono chiuse e i movimenti della popolazione sono ridotti all’essenziale. Sembra un gesto scontato, ma non lo è, considerando i meccanismi e il funzionamento di certa burocrazia, abituata a lavorare a distanza siderale rispetto alla realtà delle cose”.

“Così come sappiamo essere critici quando le circostanze lo richiedono, altrettanto ci piace riconoscere quelle scelte che portano beneficio alle imprese e più in generale alle comunità dei nostri territori. E questa è una di quelle. Superata la tempesta del Covid-19, se le aziende avranno la forza e il sostegno efficace delle istituzioni per tornare a lavorare e riaprire, imprenditori, clienti e fornitori potranno usufruire di infrastrutture rinnovate e più idonee alle loro necessità.” – conclude Pieragnoli.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia:
error