Sabato 25 maggio alla Domus Comeliana di Pisa saranno premiate quattro donne imprenditricid’eccellenza

Sono le donne imprenditrici le protagoniste assolute del Premio Donna Impresa 2024, promosso e organizzato dal Gruppo Terziario Donna di Confcommercio Pisa con la compartecipazione della Camera di Commercio Toscana Nord-Ovest – Terre di Pisa, il patrocinio della Regione Toscana e il contributo di Banca di Pescia e Cascina, Grassini Impianti, DevItalia Telecomunicazioni, Edilcomes, Iperstudio, Daniela Pretini, Scuola di Danza Elsa Ghezzi, Evinco Group e Foto Ottica Giovanni Allegrini.

Un appuntamento giunto alla quarta edizione che sabato 25 maggio, con inizio alle ore 18, accenderà i riflettori su quattro imprenditrici e donne eccellenti di Pisa e provincia che si sono distinte nei rispettivi ambiti professionali per i risultati raggiunti con le loro aziende sul territorio, compreso uno speciale premio alla carriera. Le premiate riceveranno quattro opere uniche appositamente create dallo scultore Paolo Vannucchi.

Quattro saranno anche le relatrici del Premio Donna Impresa 2024: il Prefetto di Pisa Maria Luisa D’Alessandro, il Capo Gabinetto della Regione Toscana Cristina Manetti, la Direttrice generale della Scuola Superiore Sant’Anna Alessia Macchia e il segretario generale della Camera di Commercio della Toscana Nord-Ovest Cristiana Martelli.

Questa è la festa delle donne imprenditrici sul territorio” annuncia la presidente del Terziario Donna Confcommercio Pisa Valeria Di Bartolomeo. “La location sarà la meravigliosa Domus Comeliana di Pisa e vedrà la partecipazione di quattro relatrici d’eccellenza con cui affronteremo alcuni degli argomenti di maggiore interesse per il mondo dell’imprenditoria femminile”.

Un’occasione anche per riflettere su quanto l’Italia sia indietro sul tema delle pari opportunità” afferma il presidente di Confcommercio Pisa Stefano Maestri Accesi “Siamo l’ultimo Paese per occupazione femminile tra quelli dell’Unione Europea, le donne in età lavorativa in Italia sono occupate per il 55% contro il 69% della media degli altri Paesi Ue, mentre invece potrebbero rappresentare una vera opportunità per la nostra economia. In questo contesto Pisa è avanti anni luce, grazie alle tante donne che hanno raggiunto posizioni di vertice e che stanno facendo tanto per la città, come dimostrano le quattro relatrici che avremo l’onore di ospitare al Premio Donna Impresa”.

Grazie a tutte le imprenditrici del consiglio direttivo del Terziario Donna Confcommercio Pisa che hanno lavorato con impegno per l’organizzazione di questo appuntamento” le parole del direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. “Oltre al valore che questo premio rappresenta vogliamo continuare a lavorare per riconoscere alle donne imprenditrici un ruolo importante. Sul nostro territorio possiamo contare su molte donne che ricoprono posizioni apicali nelle imprese e negli enti di Pisa e provincia, ma oltre ai numeri dobbiamo mettere al centro le testimonianze che possono aiutarci a capire le difficoltà delle donne imprenditrici e a individuare nuove opportunità”.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione la vicesindaca del Comune di San Giuliano Terme Lucia Scatena, l’assessore al Turismo del Comune di Volterra Viola Luti, l’assessore al Commercio del Comune di Pisa Paolo Pesciatini, la consigliera del Comune di Santa Maria a Monte Valentina Novi e le consigliere del direttivo Terziario Donna Confcommercio Pisa Stefania Zucchelli, Daniela Pretini, Beatrice Dolcetti e Laura Allegrini.

Molto ricca la platea di autorità che parteciperanno al Premio Donna Impresa, a partire dal presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Stefano Maestri Accesi, la presidente del Gruppo Terziario Donna Confcommercio Pisa Valeria Di Bartolomeo, l’assessora alle Pari Opportunità della Regione Toscana Alessandra Nardini, il sindaco di Pisa Michele Conti, il comandante provinciale dei Carabinieri Mauro Izzo, il presidente dell’Ente Parco San Rossore, Migliarino e Massaciuccoli Lorenzo Bani, la delegata del Rettore dell’Università di Pisa alle Relazioni industriali Chiara Galletti, oltre a sindaci e assessori dei comuni della provincia di Pisa. Moderatore sarà il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli.

Al termine dell’evento, a ingresso libero e gratuito, appuntamento con la cena di gala all’interno della Domus Comeliana (per prenotare la cena: 3291789285 – mail a.profeti@confcommerciopisa.it).

Per maggiori dettagli e informazioni:

Agnese Profeti