Litorale Pisano – Disagi ridotti per i lavori all’uscita della Fi-Pi-Li

Soddisfa la risposta della Regione Toscana alle richieste di ConfcommercioPisa – Stop imbarcazioni nel Canale dei Navicelli anche di sabato

 I lavori alla rampa di uscita della Sgc Fi-Pi-Li di via Quaglierini a Livorno proseguiranno senza interruzione anche nel periodo estivo, ma questo non impedirà ai vacanzieri di raggiungere il Litorale Pisano. La buona notizia è contenuta in una lettera di risposta che la direzione Politiche Mobilità Infrastrutture della Regione Toscana ha indirizzato a Confcommercio Provincia di Pisa.

Abbiamo scritto a suo tempo alla Regione Toscana per chiedere una sospensione temporanea per il periodo estivo dei lavori in corrispondenza dello svincolo di via Quaglierini e l’adozione di una serie di accorgimenti necessari per rendere l’accesso alla costa pisana il più possibile agevole, al fine di non compromettere la stagione estiva di stabilimenti balneari e pubblici esercizi” – spiega il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli: “Pur non sospendendo i lavori, la Regione Toscana ha comunque preso atto della legittimità delle nostre richieste, adottando di conseguenza una serie di accorgimenti che diventano preziosissimi durante la stagione estiva per l’economia del nostro litorale”.

In tre punti, la Regione Toscana argomenta gli ulteriori provvedimenti finalizzati ridurre i disagi: dal 1 giugno al 30 settembre verranno interrotti i passaggi delle imbarcazioni lungo il Canale dei Navicelli anche nei giorni di sabato oltre alla domenica, evitando così il formarsi di lunghe code del traffico turistico dei fine settimana estivi; nel periodo compreso dal 1 luglio al 31 agosto sarà realizzato un by-pass provvisorio che consentirà il passaggio ai mezzi leggeri in corrispondenza dello svincolo direzione Tirrenia; ulteriore potenziamento della segnaletica provvisoria per coloro che vengono dalla SGC FI-PI-LI.

Abbiamo ottenuto il massimo possibile, nella convinzione e con l’obiettivo che la stagione estiva del litorale pisano sia salvaguardata, consentendo una viabilità comunque decorosa” – la conclusione del direttore Pieragnoli, che ringrazia la Regione Toscana per la disponibilità dimostrata.

Hai bisogno di ulteriori informazioni o vuoi farci una segnalazione? Contattaci!

Donatella Fontanelli

scrivi
chiama
Condividi la notizia:
error