Menù virtuale e multilingua: al tempo del Covid-19 l’innovazione arriva a tavola con “Menu+”

Menù virtuale e multilingua: al tempo del Covid-19 l’innovazione arriva a tavola con “Menu+”

Consultare il menù, scegliere e ordinare direttamente dal proprio smartphone. Tutto questo è possibile con “Menu+”, la rivoluzionaria App promossa da Confcommercio Pisa e sviluppata da IAMdev. Un progetto “made in Pisa” al servizio di ristoranti, pizzerie, bar, paninoteche e imprese del settore alberghiero, per tutti gli imprenditori che vogliono offrire ai propri clienti un servizio innovativo e perfettamente in linea con le norme igieniche anti Covid-19.

Un vero e proprio menù digitale disponibile in più lingue e scaricabile sul proprio dispositivo in pochi, semplici passaggi. I clienti potranno vederlo anche da casa o comodamente seduti a tavola, consultando i prodotti disponibili in ogni dettaglio: foto dei piatti, prezzo, ingredienti e allergeni, ordinando poi con un semplice click. “Menu+” è stato sviluppato da Marco Chiodetti e Alessandro Cosci di “IAMdev”, giovane software house con sede a Montacchiello e tra le aziende premiate in occasione dell’ultima edizione del Premio Giovani Imprenditori di Confcommercio Pisa. I tre sviluppatori pisani hanno creato l’App pensando alle stringenti misure imposte dall’emergenza sanitaria, con l’obiettivo di semplificare il lavoro delle attività di ristorazione e del settore alberghiero di Pisa e provincia e offrire un servizio più pratico e sicuro ai clienti. Il menù in formato digitale permette infatti da una parte di superare il processo di sanificazione necessario per i tradizionali menu cartacei o quelli “usa e getta” e abbattere i relativi costi, dall’altro di ridurre il rischio di potenziali contagi tra l’utente e il personale di sala o i gestori. Tra le funzioni, “Menu+” permette di avere un menu sempre aggiornato, personalizzabile e tradotto in diverse lingue oltre a report statistici dei prodotti venduti e a garantire la privacy dell’utente, visto che nessun dato personale viene salvato dall’App.

Uno strumento innovativo e al passo con i tempi, in un momento in cui l’emergenza sanitaria costringe gli imprenditori a ripensare la propria attività e a trovare soluzioni per offrire un servizio di qualità nel pieno rispetto delle norme igieniche.

Per maggiori info contattare:

Lorenzo Lazzerini

scrivi
chiama
Condividi la notizia: