Mercato da 2 miliardi di euro, il 99% rappresentato da Pmi

Piccole e medie imprese, fornitori di beni, servizi e lavori di manutenzione hanno una grande opportunità di vendita tramite il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione [MePA]. Il MePA è un vero e proprio mercato elettronico in cui i fornitori che hanno ottenuto l’abilitazione offrono i propri beni e servizi direttamente on-line; i compratori registrati, cioè le Pubbliche Amministrazioni possono consultare il catalogo delle offerte ed emettere direttamente ordini d’acquisto o richieste d’offerta.

Il valore degli acquisti, gestito da Consip, ha superato in un anno i 2 miliardi di euro, con un incremento percentuale che sfiora il 40%. Circa il 25% dei 650 mila contratti stipulati attraverso il Mepa è stato concluso con mini gare telematiche, che hanno superato il miliardo è trecento milioni di euro. Ben il 99% dei fornitori è rappresentato da piccole e medie imprese.

Per aiutare le imprese a cogliere questa grande opportunità ConfcommercioPisa organizza un Seminario dal taglio pratico, per spiegare cos’è il Mepa, quali sono gli strumenti per predisporsi alla vendita di fornitura e servizi, come partecipare ai bandi aperti, perché è importante esserci.

Il corso si svolgerà mercoledì 26 ottobre, dalle ore 14,30 alle ore 15,30 presso la sede Confcommercio di Pisa, via Chiassatello 67 – Galleria Sanac. Per maggiori info ed iscrizioni: telefono 050/25196 mail: c.pellegrinetti@confcommerciopisa.it

Condividi la notizia:
error