Fiva Confcommercio: “Noi siamo pronti!”

Procedere spediti al riassetto definitivo del mercato di Navacchio”. Parla di ultimo, fondamentale miglio da percorrere, il presidente della Fiva Confcommercio Pisa Franco Palermo: “Il percorso di conclusione di questo lunghissimo iter sembra finalmente trovare un esito definitivo, alla luce del recente incontro con l’assessore al commercio Bice del Giudice, che ringraziamo anticipatamente per l’impegno che sta mettendo in questa vicenda. Sono anni che gli operatori di questo mercato, in grande difficoltà e illusi da troppe promesse mancate, attendono una parola definitiva sul riassetto del mercato, per dare stabilità al proprio lavoro e offrire ai clienti un contesto ordinato e attraente. Speriamo che sia finalmente la volta buona, e che non ci siano ulteriori ostacoli sulla strada di questo processo”.

La planimetria del nuovo mercato dovrà essere approvata dal Consiglio Comunale, e al netto delle concessioni decadute, prevede la disposizione di 83 banchi, ampliati a 35 metri quadrati, suddivisi in 7 alimentari e 76 non alimentari, più un posto riservato ai portatori di handicap. “Tutti i banchi troveranno collocazione all’interno della piazza, ad eccezione di 4 banchi dislocati nel parcheggio che si affaccia su via Gobetti” – spiega Alessio Giovarruscio, responsabile sindacale di Confcommercio Provincia di Pisa: “Considerando che si tratta di un’area preziosa per il parcheggio, e che per questo dovrebbe essere lasciato libera, la nostra richiesta, che coincide con la volontà dell’amministrazione comunale, è proprio quella di trovare alla fine una sistemazione alternativa per questi banchi. In ogni caso, il processo di approvazione del nuovo mercato, ormai non più differibile, deve rispettare la tempistica che ci ha offerto l’assessore Bice del Giudice, con i primi giorni del nuovo anno come scadenza ultima per il lancio definitivo”.

Per maggiori dettagli e informazioni:

Alessio Giovarruscio

scrivi
chiama
scrivi
chiama