Un nuovo bando per incoraggiare l’apertura di nuove attività e dare agevolazioni a quelle già esistenti nel centro storico di Montopoli e nelle frazioni di San Romano (area stazione ferroviaria) e Marti. “Il contributo a fondo perduto si rivolge oltre che ai proprietari, direttamente alle imprese che vogliono investire in alcune aree strategiche del comune” afferma il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. “Una misura che sposa le nostre richieste in questa fase molto delicata per la ripartenza del commercio, e che auspichiamo possa dare nuovo slancio per attrarre nuove opportunità e interventi sul territorio”

In particolare è previsto, per imprenditori e proprietari di immobili, un contributo fino a 6mila euro per gli interventi finalizzati all’apertura di una nuova attività, e fino a 3mila euro per gli interventi sulle attività già esistenti, oltre a un contributo di 2mila euro una tantum per le nuove aperture.

“Il Comune ha mostrato attenzione e lungimiranza, offrendo un sostegno concreto per gli investimenti” commenta il presidente del Centro commerciale naturale di Montopoli Luca Marianelli. “Un’iniziativa che dimostra la volontà di sostenere e valorizzare il commercio di vicinato senza distinzione tra tipologie di attività, e che offre uno strumento prezioso per rendere ancora più attrattivo il nostro territorio”

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia: