L’avventura dei fidanzati Gianluca Aiello ed Erica Colletti, insieme a Manuele Casarosa

Nel cuore di Tirrenia, al numero 8 di via Pisorno, arriva “Quanto Basta”, nuovo locale specializzato in drink e tapas che segna la prima avventura dei giovani fidanzati Gianluca Aiello ed Erica Coletti, 28 e 27 anni, nel mondo della ristorazione, insieme a Manuele Casarosa, 34 anni. Presenti all’inaugurazione il presidente di Confcommercio ConfLitorale Luca Ravagni, Donatella Fontanelli e Tania Mucci, responsabile territoriale e referente pubblici esercizi Confcommercio Pisa, e Marina Pansera, responsabile Assistenza alle imprese Confcommercio Pisa.

Un locale che vuole distinguersi sul Litorale pisano. “Insieme ad Erica avevamo in testa da qualche anno questa nuova esperienza, e appena finita l’università mi sono messo al lavoro per cercare l’occasione giusta” dice il titolare Gianluca Aiello. “Oltre alla passione per questo mestiere abbiamo seguito corsi di specializzazione e aggiornamento, affidandoci alla conoscenza e alla professionalità dell’amico Manuele Casarosa, che può vantare anni di esperienza nel mondo della ristorazione in diversi locali della provincia”.

“Quanto Basta” è pronto per accogliere i suoi clienti dal pomeriggio fino alla chiusura. “Il locale è composto da una zona aperitivo e uno spazio per la cena in due ambienti ben distinti e confortevoli, in modo da poter lasciare uno spazio per i drink e uno per la ristorazione, dove le tapas saranno il piatto forte”.

“Una nuova apertura che rappresenta davvero un bel segnale in vista della stagione estiva che sta per entrare nel vivo” afferma il presidente di ConfLitorale Confcommercio Provincia di Pisa Luca Ravagni. “Quanto Basta contribuirà sicuramente a rendere ancora più variegata e diversificata l’offerta dei pubblici esercizi sul Litorale pisano”

“Facciamo i nostri migliori auguri a due giovani imprenditori che hanno colto questa sfida con entusiasmo e passione in un momento così complicato” è l’augurio del presidente di Confcommercio Tirrenia Virgilio Ruglioni, che auspica per i giovani imprenditori “un percorso ricco di soddisfazioni in una realtà dinamica e accogliente come Tirrenia”.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia: