Con il Decreto Legge 146/2021 è stata modificata la disciplina del lavoro autonomo occasionale, inserendo l’obbligo di comunicazione preventiva all’Ispettorato del Lavoro competente.

Con nota del 12/01/2022, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito le prime indicazioni operative relativamente a questo nuovo obbligo, specificando i requisiti minimi che dovranno essere trasmessi alle Direzioni territoriali.

Si precisa che per tutti i rapporti di lavoro in essere al 12/01/2022 nonché per i rapporti iniziati a decorrere dal 21 dicembre e già cessati, stante l’assenza di indicazioni al riguardo, la comunicazione andrà effettuata entro il 18 gennaio 2022.

Per i rapporti che inizieranno con decorrenza successiva al 18 gennaio 2022 la comunicazione dovrà essere preventiva, cioè inviata almeno il giorno precedente all’inizio del rapporto di lavoro.

Per maggiori informazioni l’Area Paghe è a vostra disposizione:

scrivi
chiama

s.faraoni@confcommerciopisa.it

scrivi

Tel. 050 25196

chiama
scrivi
chiama
scrivi

Tel. 050 25196

chiama
Condividi la notizia: