Al fine di confermare le condizioni dell’occupazione (superficie) o rettificare le stesse, e comunicare altresì le eventuali riduzioni della tariffa in base alle fasce orarie di occupazione, in considerazione della scadenza per l’invio della necessaria documentazione entro il prossimo lunedì 20 febbraio, pena decadenza del nulla osta, siete pregati di rivolgervi tempestivamente presso i nostri uffici.

Per l’anno 2023, l’occupazione di suolo pubblico sarà a pagamento del Canone Unico Patrimoniale e della TARIG (tassa rifiuti giornaliera), secondo le tariffe e riduzioni vigenti.

Contatti – Confcommercio Provincia di Pisa, Via Chiassatello 67 – Pisa

Riferimenti:

Irene della Croce – cell. 3496810752 (i.dellacroce@confcommerciopisa.it);