Ospedaletto: Confcommercio plaude allo smantellamento del campo nomadi

“L’epicentro di furti, incendi, danneggiamenti e degrado è stato finalmente smantellato”. Plaudono all’operazione della Giunta comunale i vertici di Confcommercio Provincia di Pisa, la presidente Federica Grassini e il direttore Federico Pieragnoli: “Il campo illegale di Ospedaletto era totalmente incompatibile con il contesto commerciale e artigianale della zona. Da anni denunciavamo la gravità di questa situazione che rendeva impossibile il lavoro agli imprenditori e che richiedeva come unica soluzione il suo smantellamento definitivo. Ripristinare una situazione di legalità era doveroso e diamo atto al sindaco Conti di aver mantuenuto l’impegno preso. Come associazione non abbiamo mai rinunciato a portare la voce e perfino l’esasperazione degli imprenditori al cospetto delle massime autorità, culminato nel nostro esposto al Prefetto e agli organi competenti del gennaio 2018. Ancora recentemente abbiamo posto come condizione preliminare al tavolo di concertazione sulla riqualificazione di Ospedaletto, proprio lo smantellamento definitivo e completo del campo nomadi. Obiettivo raggiunto: siamo felici per gli imprenditori della zona e per l’intera città. Ringraziamo il Sindaco Michele Conti, il deputato Edoardo Ziello e gli assessori Gianna Gambaccini e Giovanna Bonanno per aver realizzato questa importante azione di ripristino della legalità”.

Condividi la notizia:
error