Il Consorzio SCF ha conferito alla SIAE il mandato in esclusiva per la raccolta dei diritti connessi (compensi per i diritti dei discografici) relativi alle utilizzazioni di supporti fonografici sotto forma di musica d’ambiente in pubblici esercizi ed esercizi di acconciatura capelli.

I diritti devono essere versati entro il 31 Maggio 2014. A seguito del pagamento la SIAE invierà una fattura a quietanza da esibire in caso di controllo.

Chi non dovesse ricevere nessuna comunicazione da parte di SIAE entro metà maggio è invitato a contattare l’ufficio SIAE di zona o a recarsi direttamente allo sportello più vicino.

Ricordiamo che i Soci in regola con il pagamento della Quota Associativa 2014 avranno diritto ad uno sconto come da convenzione.

In caso di mancato pagamento entro i termini decadranno le tariffe di miglior favore spettanti ai Soci.

 

Per maggiori informazioni, contattare Paolo Pesciatini.

Condividi la notizia: