Con l’ordinanza n. 42 del 2 aprile 2021, la Regione Toscana ordina la chiusura per domenica 4 aprile (Santa Pasqua) e lunedì 5 aprile  (Lunedì dell’Angelo), di tutti gli esercizi commerciali al dettaglio, dai supermercati ai negozi di alimentari, dai fiorai alle gastronomie, compreso tabaccai e con la sola esclusione delle rivendite di giornali, farmacie e parafarmacie. (Legge regionale toscana 23 novembre 2018 n. 62, articolo 13, comma 1, lett. d) e) f) g).

È consentita la sola consegna a domicilio, esclusivamente mediante prenotazione on-line e telefonica, e non presso l’esercizio commerciale, dei generi alimentari e di beni di prima necessità.

Il provvedimento non riguarda i pubblici esercizi (bar, ristoranti e simili, e neanche le attività alimentari con licenza artigianale, che potranno continuare a svolgere l’attività di asporto”.

Per maggiori informazioni contattare Confcommercio Provincia  di Pisa al numero di cellulare 347/0829876

Chiama
Condividi la notizia: