Il tempo e le promesse avrebbero dovuto guarire piazza Dante dai mali scatenati dalla chiusura del palazzo
della Sapienza. Sono trascorsi dieci mesi e i titolari delle attività commerciali che di Sapienza vivevano sono ora più che mai infuriati e si sentono presi in giro. Continua a leggere l’articolo : piazza dante infuriata , piazza santa caterina .

Condividi la notizia:
error