Gli spazi della struttura di via Darsena visitabili in 3D da qualunque parte del mondo grazie al progetto sviluppato con Confcommercio Pisa e DRONART

Con un semplice click sarà possibile visitare in anteprima gli spazi e le sale della strutura da migliaia di chilometri di distanza e da qualunque angolo del mondo. L’Hotel Galilei, realtà d’eccellenza del sistema di accoglienza del territorio, presente dal 2006 in via Darsena, diventa il primo albergo tridimensionale di Pisa grazie al progetto sviluppato in collaborazione con Confcommercio Provincia di Pisa, associazione di categoria leader sul territorio, e DRONART, azienda specializzata nella realizzazione di video aziendali, riprese con drone e tour virtuali in 3D ad altissima definizione.

Siamo una realtà affermata nel centro Italia per il turismo congressuale e disponiamo di 2.600 metri quadri dedicati esclusivamente agli eventi tra sale riunioni, spazi comuni e sale ristorante, con personale dedicato alla gestione di eventi e congressi” spiega il direttore e titolare dell’Hotel Galilei di Pisa Francesco De Rosa “un settore in forte credcita che ci sta dando grandi soddisfazioni, ma allo stesso tempo che necessita di approfondite conoscenze e un’adeguata specializzazione. Per questo abbiamo deciso di investire su un progetto che renderà tridimensionale la nostra realtà, permettendo a chiunque di visitare in 3D i nostri spazi, la hall al piano terra, quella al primo piano, la sala ristorante e le sei sale riunioni e congressi, offrendo così agli “addetti ai lavori” la possibilità di avere in anticipo le informazioni e costruire il proprio evento su misura. Un servizio altamente qualificato, sempre più personalizzabile e professionale, che ci permette di proporci con maggiore chiarezza e trasparenza, mettendo in evidenza i nostri spazi”.

Un servizio all’avanguardia e fortemente innovativo che rappresenta un importantissimo valore aggiunto per una struttura d’eccellenza del nostro territorio” i complimenti del direttore generale di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli “Abbiamo creduto fortemente in un progetto che permette di aggiungere un ulteriore tassello a un sistema di accoglienza in forte crescita come quello del nostro territorio, dove gli operatori stanno continuando a investire per migliorare e qualificare sempre di più ‘offerta, come dimostra l’Hotel Galilei”.

Il progetto si inserisce in un contesto di rinnovamento delle nostre strutture” prosegue De Rosa “Abbiamo appena ultimato i lavori di rifacimento all’Hotel Galilei di Pisa rinnovando 153 camere e aumentando la capienza delle sale riunioni, tutte dotate di ambienti ampi e luminosi. La nostra struttura è l’unica in Toscana a disporre di una sala con una capienza di 530 posti ed abbiamo in programma l’ampliamento degli spazi anche presso il nostro Euro Hotel a Cascina”.

Ringraziamo Confcommercio e Francesco De Rosa per la fiducia, oltre allo staff dell’Hotel Galilei che ci ha seguito durante il nostro lavoro” – le parole di Federico Dani, titolare di DRONART – “Siamo orgogliosi di aver lavorato con una struttura così importante e allo stesso tempo siamo soddisfatti per aver realizzato il primo hotel in 3D a Pisa attraverso una tecnologia innovativa che permetterà di navigare l’hotel semplicemente attraverso un link dedicato, ma anche con uno speciale visore oculus room, oltre a dare la possibilità di scattare foto ad altissima risoluzione”.