Sono più di 150 gli alcool test distribuiti nella serata di sabato a Pisa in piazza dei Cavalieri in occasione del progetto “Pisa Movida 2022” organizzato da Confcommercio Provincia di Pisa e Fipe in collaborazione con la Croce Rossa Italiana – Comitato di Pisa.

Un appuntamento che abbiamo fortemente voluto, dopo quello organizzato il 1 ottobre in piazza Garibaldi, per promuovere “Bevi Responsabilmente!”, una nuova campagna di prevenzione e sensibilizzazione contro l’abuso di alcool nei principali luoghi della movida della città” spiega il presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Stefano Maestri Accesi. “Un vero successo per la seconda tappa del progetto, grazie a tutti i volontari che hanno donato tempo per mettere a disposizione delle tante persone presenti in piazza dei Cavalieri un kit per misurare il tasso alcolemico, con l’obiettivo di sostenere e promuovere la diffusione della cultura di una movida più sana e sicura”.

Con questo progetto portiamo orgogliosamente sul territorio la campagna promossa da Fipe a livello nazionale” afferma il presidente provinciale Confcommercio Pisa Alessandro Trolese. “Vogliamo rivolgerci soprattutto ai più giovani e alle nuove generazioni, scendendo direttamente nelle piazze e nelle strade della movida pisana per provare a intercettare un pubblico che altrimenti riusciremmo difficilmente a raggiungere. Divertirsi è possibile solo restando lucidi e gli imprenditori, come sempre, faranno la loro parte per promuovere il bere responsabile e consapevole”.


Per maggiori dettagli e informazioni:

Tania Mucci

scrivi
chiama
scrivi
chiama