Successo e soddisfazione per la prima edizione del Pizza Pisa Festival. Il Pisa Pizza Festival, frutto di una nuova collaborazione fra CNA e Confcommercio Pisa, la compartecipazione della Camera di Commercio di Pisa, il patrocinio del comune di Pisa, gli sponsor Banca di Pisa e Fornacette, Unipol Sai Assicurazioni, formaggi Famiglia Busti, Grandi Molini Italiani, pur essendo alla prima edizione, ha registrato una ampia partecipazione di pubblico nelle due giornate del 4 e 5 giugno alla Stazione Leopolda.

Molte attività e le iniziative all’interno del Pizza Pisa Festival, evento che ha saputo coinvolgere grandi e piccini, e tantissimi appassionati di questa eccellenza specialità italiana. Oltre 20 i pizzaioli provenienti da tutta Italia che si sono misurati a colpi di elaboratissime pizze per trionfare al Trofeo San Ranieri per la milgior pizza, sotto gli occhi e il palato di una giuria di assoluta qualità presieduta da Luigi Ricchezza. A trionfare il trentenne di Pistoia Manuel Maiorano, secondo posto per il casertano Antonio Buonaugurio, posto d’onore per Andrea Boscolo, che ha conquistato la palma per il “miglior Impasto” mentre Diego Boni ha conquistato il premio per il “maggior utilizzo di ingredienti del territorio”.

Le pizzerie partecipanti: Pomodoro e Mozzarella – F.lli D’Auria, Pizzeria Da Toni, Pizzeria Da Martino, Pizzeria Stinchi, Pizzeria A Modo mio, Pizzeria l’Officina della Pizza, Pizzeria Farina del Mio Sacco. www.pizzapisafestival.it

STANDS PRODUTTORI: Birrificio di Buti (birra), Vapori di Birra (birra), Opificio Birraio (birra), Agrisole (vino), Famiglia Formaggi Busti (formaggi), Pachineat (conserve pomodoro) Vecchiano Pachino, L’Oro della Toscana (olio) Casciana Terme, Balestri Davide (Salumi).

Condividi la notizia:
error